Centro per la procreazione assistita ProAndros

Opening Hours : Dal lunedì al venerdì 9;00-13;00 e 16;00-21;00
  Contact : 0883534731 Cell. 3398373637

RECUPERO DEGLI SPERMATOZOI DALLE URINE

In alcuni soggetti l’eiaculato può refluire in vescica  a causa di una incontinenza del collo vescicale, e ciò causa una azoospermia . La conferma di questa situazione si ottiene esaminando un campione di urine ottenuto subito dopo l’eiaculazione. Le urine possiedono una serie di effetti nocivi sugli spermatozoi, di conseguenza l’esposizione degli spermatozoi all’ambiente acido deve essere minimizzato sia in termini di durata che con una precedente alcalinizzazione delle urine. Il contenitore per raccolta deve essere opportunamente etichettato.

Preparazione della vescica

•             escludere infezioni genito-urinarie

•             effettuare una profilassi antibiotica

•             aumentare l’assunzione quotidiana di liquidi nei tre giorni precedenti la raccolta

•             astinenza sessuale di tre giorni

•             assunzione di bicarbonato di sodio (650 mg  per 4 volte al giorno ) nelle  precedenti 24h la raccolta fino alle ore 6:00 del giorno della raccolta, in cui va assunta l’ultima dose di bicarbonato

•             non appena arrivato in laboratorio il paziente deve attendere che in  vescica sia presente urina e masturbarsi

•             raccogliere le urine in un contenitore e consegnarle in laboratorio.

Procedura operativa

In alcuni soggetti l’eiaculato può refluire in vescica  a causa di una incontinenza del collo vescicale, e ciò causa una azoospermia . La conferma di questa situazione si ottiene esaminando un campione di urine ottenuto subito dopo l’eiaculazione. Le urine possiedono una serie di effetti nocivi sugli spermatozoi, di conseguenza l’esposizione degli spermatozoi all’ambiente acido deve essere minimizzato sia in termini di durata che con una precede alcalinizzazione delle urine.

Metodo              

•             misurare le urine e fare aliquote da 10 ml in provette a fondo conico da centrifuga

•             centrifugare a 1500 rpm per 10’

•             eliminare i sovranatanti e risospendere i pellett in 5ml di Quinn’s Sperm Washing Medium

•             centrifugare a 1500 rpm per altri 10’

•             recuperare tutti i sedimenti  in 1.0 ml di Quinn’s Sperm Washing Medium in un’unica provetta a fondo conico

•             eseguire un’analisi seminale standard su questa sospensione  con camera di Burker.

Calcolo del recupero (% di spermatozoi mobili dopo trattamento)

Recupero% = v x c x pm%

Vx C x PM %

v           = volume prep. spermatica

V           = volume campione

c            = concentrazione spermatozoi campione trattato (mil/ml )

C           = concentrazione spermatozoi campione seminale

% pm    = motilità progr campione trattato

%PM    = motilità progr campione seminale